Le materie prime - Segreti Walser
AIzaSyC0gZRThjTKkC9cP63bvUX4OC7G-lqvXuo
1354
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-1354,cookies-not-set,qode-quick-links-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,columns-4,qode-product-single-tabs-on-bottom,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-13.0,qode-theme-sw,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.7,vc_responsive

I nostri cosmetici sono creati utilizzando materie prime naturali e biologiche.

 

Ciascuna linea è caratterizzata dalla presenza di una materia prima locale, a km 0,
proveniente da vallate, boschi e alpeggi a suo tempo abitati da un popolo forte e longevo, i Walser.

Il fieno

Il fieno

La composizione del fieno varia a seconda del luogo e del periodo di raccolta.
Si tratta di una miscela di erbe montante, prevalentemente aromatiche.

In cosmesi viene usato nell’ambito della “fitobalneoterapia”, o bagni di fieno, che fondano il loro principio sull’antica tradizione dei contadini di rilassarsi dopo le fatiche di una giornata di lavoro, dormendo nel fieno tagliato per i loro animali.

L’organismo, grazie a queste materie prime, ricava energia, benessere e rilassatezza visto che assorbe i principi attivi che il fieno sprigiona.

Il miele

Il miele

È composto per la quasi totalità da zuccheri, ha un elevato valore nutritivo e notevoli proprietà, non solo come alimento, ma anche come cosmetico.

L’utilizzo del miele in cosmetica ha origini antichissime.

Noto soprattutto per la sua attività idratante, grazie alla sua proprietà igroscopica – tende dunque ad assorbire e trattenere l’acqua – ha anche attività nutritiva, antiinfiammatoria e battericida.

I Mirtilli

I Mirtilli

I mirtilli sono veri e propri frutti miracolosi, ricchi di principi attivi e sostanze utili alla nostra pelle e al microcircolo, quali tannini, flavonoidi e vitamine dei gruppi A, B e C.

Il mirtillo trova applicazioni in cosmetica nel trattamento delle pelli arrossate, fragili e sensibili, svolgendo un’azione protettiva, idratante e drenante.

Grazie all’azione sul microcircolo si genera un’ossigenazione dei tessuti che dona maggior vitalità cellulare con evidente benessere per la pelle.

L’Uva Rossa

L’Uva Rossa

L’uva rossa rappresenta un rimedio naturale per la cura della pelle che sfrutta lo straordinario potere antiossidante dei polifenoli, che contrastano i radicali liberi – principali responsabili dell’invecchiamento dell’epidermide – favorendo al contempo la microcircolazione.

I benefici del vino in cosmesi erano già noti ai tempi di Arabi e Romani, inoltre nel Rinascimento le dame aristocratiche utilizzavano un impasto a base di mosto per attenuare le rughe e favorire la bellezza ed il benessere della propria pelle.